Vino, degustazioni in cantina e cene di gala tra sci e ciaspolate

Vino, degustazioni in cantina e cene di gala tra sci e ciaspolate

 

Se vuoi festeggiare Natale e Capodanno in una struttura diversa, originale, emozionante e magari in una località che renda perfettamente l’atmosfera di questa festa fatta di neve, stelle e buon mangiare, scegli il Trentino-Alto Adige. Ma sceglilo bene! Sarebbe troppo semplice puntare sui tradizionali mercatini di Merano, sulle luminarie di Trento e di Bolzano, ormai famosi e conosciuti in tutto il mondo. Regalati piuttosto una festa unica, mai vissuta prima. Un percorso lungo la via dei migliori vini del Südtirol.

Sette vini per sette alberghi tra le nevi del Südtirol

In realtà si tratta di molto più di sette vini. Parliamo di sette zone vinicole, con numerose vigne e decine di prodotti diversi della locale enogastronomia. Anche le strutture turistiche sono ben più di sette, ma secondo il percorso proposto da Vinum Hotels Alto Adige/ Südtirol ad ogni zona vinicola corrisponde un albergo ben preciso.

Nella zona vinicola di Bolzano troverai il Naturidylle Geyrerhof. Nella zona vinicola di Merano il Mein Matillhoff. Il My Arbor – Plose Wellness si trova nella Valle Isarco, il Wilma in Valdadige, la Tenuta Stroblhof in Oltradige, mentre l’Hotel Teutschhaus sorge tra le vigne della Bassa Atesina. In Valvenosta è invece il Sand Hotel a fare da punto di riferimento. Accanto a queste strutture ne sorgono molte altre più piccole o di stile diverso che rientrano sempre e comunque nel percorso turistico delle sette zone dei vini.

Trentino Alto Adige

La bellezza della Valle Isarco

Tra le zone vinicole sopra elencate vogliamo soffermarci in particolare sulla Valle Isarco (Eisacktal in tedesco). Letto del fiume omonimo, questo corridoio verde tra le montagne sudtirolesi è lungo 80 chilometri e comprende città bellissime come Bressanone, Chiusa, Vipiteno. Idealmente si suddivide in due zone, di cui una – detta Wipptal – è formata da un consorzio di comuni prevalentemente di lingua tedesca.

Famosa per le piste da sci, per i mercatini di Natale e per la produzione di vini, la Valle Isarco è una meta turistica in ogni stagione dell’anno. A Natale tuttavia si riveste di una magia particolare, che viene resa unica anche grazie alle strutture alberghiere che qui sorgono. Ad esempio, il Romantik Turm, hotel scavato letteralmente nella roccia, o le vedute mozzafiato del Panorama Feldthurnerhof oppure la folle originalità del My Arbor – Plose.

 

Un Natale tra neve, vino e ottime offerte

Il My Arbor – Plose Wellness Hotel è una gigantesca “palafitta” che si allunga su uno dei pendii della Plose da cui in inverno, interamente coperto di neve, discendono i turisti con gli sci o passeggiando sulle ciaspole. La parte dell’edificio che sporge sulla pendenza, infatti, è retta da pilastri di cemento che si alternano a tronchi naturali! Gli alberi si fondono con l’albergo, che in buona parte è costruito anche esso in legno e dunque vi è continuità tra opera dell’uomo e ambiente, in piena armonia. 

Se cerchi un posto speciale, questo è l’hotel che fa per te. Potrai dormire letteralmente “sugli alberi” e avere a disposizione le belle piste del Plose per sciare o per lanciarti con la slitta. Con il pacchetto “4=3” l’albergo propone offerte interessanti per le settimane precedenti al periodo di Natale (dal 3 novembre al 21 dicembre 2019). Oltre alla stanza e ai pasti sono compresi anche l’utilizzo della spa e la possibilità di degustare bontà locali presso i ristoranti di Bressanone. Naturalmente tra le degustazioni non mancheranno i vini.

Se invece prenoterai al Panorama Wellness Feldthurnerhof, dal 25 dicembre 2019 fino al 5 gennaio potrai usufruire di pacchetti offerta che comprendono anche escursioni con ciaspole e degustazioni guidate. Non dovrai andare troppo lontano perché l’albergo possiede una fornitissima cantina con oltre cento bottiglie di gran qualità. Un consiglio? Assaggia in particolare i bianchi!

La redazione di Italy Food 24 si compone di Marta, Francesco e Roberta, appassionati del Food & Beverage nato sotto la bandiera del tricolore. E’ seguendo questa passione che ogni giorno vanno alla ricerca delle notizie più succose – è il caso di dirlo - per poi verificarle, approfondirle e infine raccontarle in modo completo e accattivante.

Se vuoi entrare in contatto con noi scrivici senza esitazioni.