Titanio e non solo, ecco i migliori materiali delle pentole per una cottura sana e naturale

I cibi naturali e biologici sono i protagonisti delle nostre tavole, nell’ottica di un’alimentazione sana e naturale. Se i prodotti e gli ingredienti sono fondamentali, lo sono anche le pentole che utilizziamo per cucinare. Alla luce delle nuove esigenze del mercato, che richiede materiali salutari e in grado di preservare le proprietà organolettiche e nutrizionali dei cibi, si sono diffuse in commercio diverse tipologie di pentole, alleate preziosissime ed indispensabili per ogni cucina.

Stanno ritornando in auge materiali dal fascino vintage, come la pietra e la terracotta, ma anche materiali considerati più moderni come il titanio, l’acciaio inox ed il trimetallo. Analizziamo alcuni dei materiali più gettonati del momento per scegliere quello più indicato secondo le proprie esigenze.

 

Pentole in titanio, un materiale adattabile e versatile per ogni necessità

Tra i materiali di ultima generazione sta riscontrando un notevole successo il titanio, che ha nella resistenza, nell’anti-aderenza e nella compatibilità con vari tipi di cottura i suoi principali punti di forza. Le pentole in titanio consentono di cuocere senza utilizzare eccessivi oli e grassi, quindi l’alimentazione risulta decisamente più sana e naturale.

Essendo un eccellente conduttore termico, il titanio cucina in modo rapido e uniforme ottimizzando il tempo a disposizione. È atossico e non rilascia sostanze nocive, quindi il risultato finale è una cottura sana, veloce e di qualità.

 

Le pentole in acciaio, “evergreen” inossidabili

Restando nell’ambito dei materiali moderni, l’acciaio risulta in assoluto uno dei più apprezzati e diffusi nelle cucine italiane. Le pentole in acciaio assicurano un’elevata resistenza ai cibi acidi, alle macchie e alle alte temperature, quindi forniscono prestazioni elevate in termini di resistenza. Il trasferimento di calore è lento e omogeneo, quindi i cibi vengono cotti sia dentro che fuori in modo uniforme.

C’è poi da considerare il discorso relativo all’estetica. L’acciaio si presenta con un design elegante, soprattutto quando è perfettamente lucente, contribuendo a innalzare il valore e il pregio della cucina ma anche della presentazione dei piatti.

 

Pentole in pietra, ritorno al passato

Tutto è ciclico e così, anche in cucina, sono ritornati materiali per cucinare che sembravano appartenere a un passato lontano. Uno di questi è la pietra che può essere considerata tranquillamente il primo materiale utilizzato dagli uomini per cucinare. Ha un’eccellente capacità di conduzione ed essendo un materiale naturale al 100% non rilascia alcuna sostanza tossica.

Le pentole in pietra si inseriscono molto bene in una cucina classica e rustica, ammantandola di un romantico fascino vintage.

 

Pentole in terracotta

Altro materiale dal fascino retrò che sta ritornando prepotentemente di moda è la terracotta, anch’essa utilizzata a lungo nei secoli passati. La terracotta è un materiale naturale, quindi non rilascia alcuna sostanza tossica o nociva.

Una delle caratteristiche più interessanti della pentola in terracotta è che, una volta spenta, continua ad emanare calore. La cottura risulta quindi lenta e salutare, mantenendo i prodotti caldi anche dopo molto tempo. Le pentole in terracotta si inseriscono perfettamente in una cucina rustica, conferendole uno stile caldo ed accogliente.

Per la scelta di pentole e padelle di qualità, vista la varietà di prodotti disponibili sul mercato, i diversi materiali di cui sono composti e la quantità di marchi presenti, è quanto mai necessario affidarsi agli esperti del settore. Nello store on line Spadellami.it, potrai trovare tutte le informazioni sulle differenze tra le diverse pentole, i materiali e consigli per un corretto utilizzo. Inoltre potrai scegliere le pentole che stai cercando, con la serenità di affidarsi a chi da anni si impegna nell’offrire i materiali migliori per ogni esigenza del consumatore.

La redazione di Italy Food 24 si compone di Marta, Francesco e Roberta, appassionati del Food & Beverage nato sotto la bandiera del tricolore. E’ seguendo questa passione che ogni giorno vanno alla ricerca delle notizie più succose – è il caso di dirlo - per poi verificarle, approfondirle e infine raccontarle in modo completo e accattivante.

Se vuoi entrare in contatto con noi scrivici senza esitazioni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi