Come imparare a cucinare

Chi ama la cucina potrebbe ritrovarsi a volerne fare un lavoro. In vista di ciò ovviamente sarebbe opportuno trovare un modo per perfezionare le proprie doti, allo scopo di diventare un affermato chef. Sulla falsariga di consigli che trovi anche sul web, come quelli dispensati da Ottavia Bellia, non ti resta  che iniziare già a casa ad aizzare i fornelli e a preparare le tue migliori pietanze.

Imparare a cucinare: regole e consigli

Come prima cosa non cimentarti subito con piatti elaborati. Datti modo e tempo di prendere familiarità con la cosa. Inizia quindi a preparare cose semplici e gustose, migliorale con il tuo tocco personale e cerca di dare il meglio di te. Sbaglierai le prime volte? Questo può contare poco: si impara più dai propri errori che dalla “fortuna del principiante”.

In secondo luogo scegli una platea di assaggiatori. Qualcuno che ti vuole bene ma che non ha paura di dirti se il piatto non è saporito o ha qualcosa che non va. È importante infatti tenere un attimo da parte la permalosità, vestirsi di umiltà e dare modo agli altri di dire quello che pensano, in modo costruttivo per migliorare ciò che facciamo. Ovviamente, e questo è importante, il primo critico di te stesso sei tu: cerca quindi di assaggiare come se il piatto fosse preparato da qualcun altro e dai un giudizio oggettivo, giusto, non troppo severo.

Leggi a più non posso. Non ci riferiamo ai ricettari ma a quei manuali di cucina, che ad esempio vengono scritti da chef rinomati, dove ci sono consigli su come cucinare bene. Metti in pratica quanto leggi, per perfezionare la tua tecnica e ottenere così dei piatti realizzati a dovere. Anche il web ti può aiutare: blog di cucina, e-book, video tutorial, sono una manna dal cielo per te che hai deciso di metterti alla prova.

Se puoi, iscriviti ad un corso di cucina. Qui avrai modo di essere seguita da docenti che sanno come trasmettere le giuste nozioni agli allievi. Scegli un corso diviso in teoria e pratica, così da poter vedere come si applica quanto studiato sui libri. Che siano corsi online o fisici poco importa, ciò che conta è la tua capacità di apprendere e mettere in pratica il tutto.

In  ultimo ricorda di dare sempre sfogo alla tua fantasia: non ci deve essere limite alla creatività perché in cucina non ci sono regole e tradizioni che reggano: sei tu che fai la differenza, al di là di ogni cosa.

La redazione di Italy Food 24 si compone di Marta, Francesco e Roberta, appassionati del Food & Beverage nato sotto la bandiera del tricolore. E’ seguendo questa passione che ogni giorno vanno alla ricerca delle notizie più succose – è il caso di dirlo - per poi verificarle, approfondirle e infine raccontarle in modo completo e accattivante.

Se vuoi entrare in contatto con noi scrivici senza esitazioni.