Vinum : manifestazione enologica ad Alba

Vinum : manifestazione enologica ad Alba

E’ Alba, la capitale del tartufo, ad ospitare Vinum, la manifestazione che permette di degustare i vini delle Langhe e del Monferrato, tra aprile e maggio.

La manifestazione è giunta all’edizione n. 43, crescendo e diventando sempre più famosa e importante di anno in anno guadagnandosi l’appellativo di “enoteca all’aperto più grande d’Italia“, dove i grandi vini di questa zona si coniugano perfettamente con le proposte gastronomiche di eccellenza e con un viaggio nella storia e nella cultura di Alba, lo straordinario paese piemontese, patria del famosissimo tartufo bianco.

Vinum si svolge attraverso due fine settimana: 25 / 28 aprile e 1° maggio e 4 / 5 maggio: un viaggio goloso e unico attraverso le strade di Alba, conoscendo e riconoscendo scorci di questo paese e con i profumi e i sapori di vini straordinari come il Barolo, il Nebbiolo, il Dolcetto, il Brachetto d’Acqui, e ancora grappe e distillati; e poi i vini bianchi dl Monferrato e delle Langhe. Sapori antichi che si mescolano e che fanno ritornare la memoria ad un mondo di profumi, sapori, sensazioni mai sopite.

Indice dei contenuti

Non solo vini

Il vino, nettare degli dei, è tanto più prezioso, se abbinato a cibi di eccellenza. Lo Street Food, il così detto cibo di strada, prende  qui l’accezione di gastronomia rinomata e di eccellenza. In tutto il paese saranno dislocati circa 10 stand che offriranno gastronomia con prodotti del territorio: dai formaggi Dopalla carne di fassona, alle nocciole, ai peperoni Igp. Un tripudio di gusto per le papille di tutti, attraversando la bella cittadina piemontese.

Ma non è tutto qui. Vinum arricchisce la sua formula, già eccellente, con laboratori e convegni non solo sui vini, ma anche sui prodotti del territorio, come quello realizzato con la collaborazione dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi. Insomma un’esperienza che definire enologica è riduttivo.

Sicuramente una delle iniziative più innovative della manifestazione è quella che riguarda Vinum Bimbi. Anche se sembra strano accostare il mondo dei bambini a quello del vino, diventa invece un momento d’insegnamento prezioso: l’arte del vino attraverso il gioco, la conoscenza di territorio ricco di tradizioni e di eccellenze, sono un modo per tenere salde le radici.

Vinumcantine

Questa manifestazione diventa anche possibilità di visitare alcune delle Cantine più importanti della zona, consigliate da grandi chef, che alla fine della visita guidata, in abbinamento al vino della Cantina scelta, prepareranno aperitivi creati esclusivamente per l’occasione. Un’evento da non perdere per gli appassionati, quanto per gli addetti ai lavori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi