I migliori vini bianchi pregiati più ricercati

I vini bianchi ricercati pregiati sono un'ottima bevanda che permette di gustare tutte le pietanze preparate con maggior piacere, dato che si crea una combinazione di sapori intensa e unica nel suo genere.

Ecco quali sono i vini bianchi che rientrano in questa categoria maggiormente gettonati.

Recioto di Soave

Bianco dal sapore abbastanza intenso che riesce a favorire la degustazione di un buon secondo a base di pesce, specialmente se si parla del salmone.

Questo vino, che viene prodotto a Verona, ha il pregio di riuscire ad adattarsi, in maniera ottimale, ai primi che sono caratterizzati da pasta con condimento bianco, ovvero panna e salmone e altri mix similari, mentre da evitare assolutamente con primi a base di ragù e carne, visto che il contrasto potrebbe non essere così gustoso come si potrebbe immaginare in un primo momento.

Sapore intenso e aroma tendenzialmente secco che riescono a prediligere i pasti a base di pesce.

Verdicchio dei Castelli di Jesi

Al contrario della prima tipologia di vino, quando si parla del Verdicchio dei Castelli di Jesi si fa riferimento a un vino il cui sapore fresco e leggermente fruttato riesce a valorizzare, in maniera ottimale, il pescato della zona dell'Adriatico.

Come facilmente intuibile questo vino, se consumato a temperatura ambiente ma anche leggermente fresco visto il suo gusto vivace, riesce a rendere gustoso anche quel secondo a base di pesce che tende a essere poco succoso e quindi dal sapore abbastanza marcato.

Inoltre gli antipasti, sempre a base di pesce come polpo e patate e altri accompagnati da salse leggere e speziate, riescono a essere maggiormente esaltati se si decide di optare per la degustazione di questo vino, ovvero del Verdicchio dei Castelli di Jesi, che viene prodotto principalmente nelle Marche.

Chardonnay e la regione Sicilia

Infine un vino abbastanza gettonato che rientra nella categoria dei bianchi pregiati che vengono ricercati con maggior frequenza è quello siciliano del Chardonnay.

A differenza dei vini del nord, che spesso tendono ad essere maggiormente secchi ma non per questo meno piacevoli da gustare, questo vino bianco ha un gusto che ricorda i profumi e sapori della Sicilia, quindi tendenzialmente fresco e con quel pizzico di dolcezza che non guasta assolutamente il vino stesso.

Anche in questo caso si parla di un prodotto che merita di essere gustato solo ed esclusivamente in combinazione coi pasti a base di pesce, specialmente coi crostacei e molluschi di mare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi