Fave, benefici e usi nella cucina mediterranea

Fave benefici e usi nella cucina mediterranea

Le fave sono dei legumi che vengono prodotti sotto forma di baccello da una pianta erbacea chiamata Vecia Faba.

Le varie qualità di fave esistenti al mondo si distinguono sia in base al colore, che può avere sfumature rossicce, viola oppure verdi, sia dalle dimensioni più piccole oppure più grandi.

La raccolta di questi legumi avviene durante la primavera e in questa stagione le fave, in particolare quelle più morbide, possono essere mangiate crude, mentre per tutto il resto dell’anno dopo averle opportunamente reidratate si possono consumare secche o in alternativa congelarle.

I benefici delle fave

I nutrienti presenti nelle fave, che sono veramente moltissimi, conferiscono a questi legumi delle proprietà benefiche che si rivelano particolarmente utili per la salute, infatti essendo un alimento ipocalorico le fave sono l’alimento ideale per perdere peso e mantenersi in forma ma non solo, infatti grazie alla sue ricchezza di fibre danno un grande contributo per combattere la stitichezza.

Per le donne in gravidanza invece mangiare fave, sia nel primo periodo che nell’ultimo, aiuta a sopperire alla mancanza di acido folico.

Sempre grazie alle fibre, le fave aiutano a diminuire il colesterolo e di conseguenza evitare che si formino placche che ostruendo le arterie possano portare all’insorgere di infarti e ictus, inoltre sono molto utili anche per i diabetici in quanto moderano gli sbalzi glicemici.

Infine contenendo anche il potassio questi legumi sono degli ottimi alleati per favorire la diuresi e, grazie alla presenza di acqua hanno un effetto benefico contro la pressione alta e la cellulite.

Gli usi delle fave nella cucina mediterranea

Per consumare le fave esistono moltissimi modi nella cucina mediterranea, infatti possono essere accompagnate alla pasta oppure ad altri cereali come il riso o il farro integrale.

Inoltre è anche possibile cucinarle sotto forma di zuppa e se si preferiscono fredde si possono mangiare anche in insalata, inoltre le fave possono essere anche frullate in modo tale da preparare dei gustosi burger vegetali, delle vellutate oppure delle polpette.

Un altro gustoso piatto che si può preparare con le fave è la purea, che potrebbe essere un’ottima alternativa alla classica realizzata con le patate, infine con questi legumi è anche possibile preparare un ottimo antipasto a base di fave e formaggio pecorino, il procedimento è veramente semplice e veloce basta tagliare il pecorino a dadini, mescolarlo alle fave sgusciate e servire il tutto condito con olio, sale e pepe.

 

 

 

Leave Your Comment

Your email address will not be published.*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi