Tornano gli Open Days da ConGusto.

Tornano gli appuntamenti con la formazione da a Milano. Nel primo campus culinario del capoluogo milanese il 14 e il 15 novembre dalle 10.00 alle 18.00 si terranno due giornate di orientamento dedicate a tutti coloro che intendono frequentare corsi professionali per Cuoco/, Aiuto Cuoco, Aiuto Pasticcere, Panificatore e Pizzaiolo, Manager di Sala e Sommellerie, Banconiere di gastronomia e tutti gli altri corsi specialistici e di aggiornamento professionale previsti dall’istituto accreditato come Ente di Formazione della Regione .

Agli Open Days si avrà la possibilità di: approfondire le novità riguardanti l’offerta formativa; partecipare a un colloquio informativo per ottenere informazioni dettagliate sui percorsi; interagire direttamente con la segreteria, gli studenti, i tutor; incontrare il corpo docenti; assistere a laboratori in corso; esplorare il Campus Congusto. “Gli appuntamenti come quello del 14 e del 15 novembre – spiega , fondatore di Congusto – sono momenti fondamentali per realizzare dei colloqui informativi, per conoscere l’offerta formativa, per approfittare di sconti legati all’iscrizione e per far incontrare aziende in cerca di nuove figure professionali. Siamo da sempre molto attenti alle esigenze dei nostri studenti che trasformano una passione in una vera e propria professione anche grazie alle borse di studio messe a disposizione dai nostri partner”.
Gli studenti che desiderino frequentare i corsi professionali di Congusto possono accedere anche a un finanziamento od ottenere uno sconto del 10% sulla quota di partecipazione al corso nel caso di pagamento anticipato. Il finanziamento, proposto tramite la finanziaria Consel del gruppo Banca Sella, consente di suddividere l’importo in comode rate mensili da 4 a 18 mesi pagando secondo un programma adeguato alle diverse esigenze: “Grazie a questa collaborazione con Consel – prosegue Lorefice – siamo il secondo ente italiano a finanziare la formazione, bene non pignorabile e per questo solitamente non preso in considerazione per prestiti e agevolazioni”.
Il 15 novembre poi, in occasione degli Open Days, lo chef Albero Citterio, docente di Congusto presenterà il suo ultimo libro CBT: Cottura a bassa temperatura edito da Giunti. L’appuntamento è alle ore 17.00 quando nell’auditorium della scuola verranno spiegati i segreti per utilizzare strumenti capaci di cuocere sottovuoto e in tutta sicurezza i vari alimenti senza superare i 100 °C. Nei ristoranti è una tecnica praticata già da anni e oggi è possibile dedicarsi alla Cottura a Bassa Temperatura anche a casa, grazie alla diffusione per il grande pubblico di attrezzatura specifica: l’apparecchio per il sottovuoto e il Roner.
Congusto, con i suoi 22 docenti (tra cui Alberto Citterio, Domenico Della Salandra, Elio Sironi, Umberto Vezzoli, Giovanni Pina, Riccardo Magni, Davide Pisano), più di 2500 alunni e oltre 80 tematiche affrontate, è il primo campus culinario milanese. Si tratta di un centro polifunzionale che offre corsi per appassionati e professionisti e si trova in zona Bovisa (via Davanzati 15, Milano). Con i suoi 1500 metri quadrati, le 7 aule e l’auditorium, la scuola di cucina Congusto, aperta nel 2003, è la più grande della città e non a caso è diventata negli anni un vero e proprio punto di riferimento del mondo enogastronomico milanese e nazionale.
Ente certificato e accreditato dalla Regione Lombardia, il campus Congusto è stato fondato ed è presieduto da Federico Lorefice. I corsi sono invece diretti da Roberto Carcangiu, presidente dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani, che si avvale di numerosi docenti professionisti specializzati nei temi di insegnamento: cucina, pasticceria, panificazione, pizzeria e ristorazione.
Congusto collabora con importanti partner del settore: Afinox, Acqua Valverde, Bertazzoni, gliAironi, Besser Vacuum, Consorzio Latterie Virgilio, Lainox, Molino Quaglia, Pastificio Garofalo, Ruffino e Mele Val Venosta.
www.congusto.com