Rivoluzione nel rapporto di comunicazione tra chef e commensale.

Grazie a uno speciale decoro che trasforma la parte esterna del piatto in una lavagna, lo e i professionisti della potranno appuntare brevi messaggi, note, ispirazioni e riflessioni.

Dallo spirito evolutivo di Rosenthal nasce un’intrigante idea, pronta a influenzare le in . Il brand tedesco di porcellane presenta agli chef di tutto il mondo “Ardesia”, un esclusivo e rivoluzionario decoro matt che trasforma parte del piatto in porcellana in una vera e propria lavagna, tutta da interpretare.
La mise en place diventa una grande piattaforma di : ogni chef potrà dedicare al commensale messaggi, note o piccole dediche, creando un momento di grande attenzione nella presentazione del piatto. In nero, come le classiche lavagne, o colorato, il colore può essere applicato su ogni collezione in porcellana, decorando superfici più o meno estese, sia con la matita pastello bianco sia con un pennarello .
Ardesia sarà presentato da Rosenthal dal 20 al 24 ottobre a Host, dell’ospitalità professionale, e sarà disponibile solo su ordinazione.
Rosenthal è uno dei più rinomati marchi della tavola elegante, produttore di porcellane, bicchieri e complementi d’arredo, precursore, su tutti, del in tavola. Fondata nel 1879 da Philipp Rosenthal è proprietaria anche dei marchi Thomas e Hutschenreuther. Per Rosenthal hanno lavorato e lavorano Designer di fama mondiale quali Jasper Morrison, Paul Wunderlich e Patricia Urquiola nonché artisti come Salvador Dalì. La società ha sede in Baviera, a Selb e un’unità produttiva a Speichersdorf, sempre in Baviera.