Concorso giornalistico “Il Bursôn e il suo territorio”.

Giunto alla quinta edizione, ha un montepremi totale del valore di € 3.000. C’è tempo fino al 31 agosto per partecipare.
Per il quinto anno consecutivo viene riproposto il concorso giornalistico “Il Bursôn e il suo ”, organizzato dal “Consorzio Il Bagnacavallo” (RA). Obiettivo del concorso: premiare i migliori articoli editi (su carta stampata e , anche su testate non registrate) e/o servizi radio e tv andati in onda, che hanno come protagonista il Bursôn e l’Uva Longanesi.
C’è tempo fino al 31 agosto 2017 per partecipare al concorso inviando articoli pubblicati dal 1 ottobre 2016 al 30 agosto 2017 o i servizi radio/tv andati in onda nello stesso periodo. La partecipazione è gratuita e vi possono concorrere giornalisti, pubblicisti, blogger anche non iscritti all’ordine dei giornalisti, purché di età superiore ai 18 anni.
I lavori possono essere inviati via posta al Consorzio Il Bagnacavallo, Via Ungaretti 1, Villanova di Bagnacavallo (RA) c/o Ecomuseo delle Erbe Palustri, oppure via mail a consorzioilbagnacavallo@gmail.com, specificando in entrambi i casi: “Concorso giornalistico Premio Burson, Edizione 2017”.
Interessanti i messi a disposizione per vincitori. Il 1° qualificato si aggiudicherà una targa-gioiello creato appositamente dall’orafo Paolo Ponzi e 60 bottiglie di Bursôn Etichetta Nera, per un valore complessivo di € 1.500; il 2° qualificato 60 bottiglie di Bursôn Etichetta Nera del valore complessivo di € 1.000; mentre al Premio speciale della giuria dei produttori verranno consegnate 30 bottiglie di Bursôn etichetta nera del valore di € 500. La cerimonia di premiazione avverrà nel mese di settembre 2017.
www.consorzioilbagnacavallo.it